This is default featured slide 2 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 3 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 4 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 5 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

 

Sezzadio

Sezzadio (Atzé in piemontese) è un comune italiano di 1 282 abitanti della provincia di Alessandria, in Piemonte. È sito nella pianura alessandrina, alla destra del fiume Bormida, sul torrente Stanavazzo.

Storia

Mancano fonti e la scarsità di ritrovamenti archeologici non permette di datare la nascita del borgo. Si suppone che Sezzadio abbia avuto origine tra il II ed il I secolo a.C.

Dopo la costruzione della via Aemilia Scauri, avvenuta nel 109 a.C., che correva da Piacenza ad Albenga passando per Tortona,Acqui Terme, Vado Ligure per giungere fino a Ventimiglia, necessitava una stazione di posta che dette origine al primo nucleo di case, primitive e rudimentali.

L’abbazia di Santa Giustina

Monumenti e luoghi d’interesse

Abbazia di Santa Giustina

L’abbazia di Santa Giustina fu fondata nel 722 per volontà del re dei LongobardiLiutprando. Ampliata nel 1033 dal marchese di Sezzadio, Oberto, raggiunse il massimo splendore tra il XII e XIII secolo, rimanendo in possesso dei benedettini fino al 1474.

La chiesa, dalla struttura romanica con elementi gotici, ha un’imponente facciata in cotto suddivisa da lesene e coronata da archetti pensili. L’interno è a tre navate concluse da absidi, innestate direttamente sul transetto con volte a crociera del XV secolo. Interessanti gli affreschi del XIV e XV secolo dell’abside e della volta e il mosaico pavimentale dell’XI secolodella cripta. L’abbazia di Santa Giustina fu di ispirazione all’artista alessandrino Franco Sassi(1912 – 1993). La ripropose in diversissime opere a “sanguigna” in bianco/nero e ad acquerello. È stata una delle sue ultime fonti di ispirazione dal 1990 al 1993, anno della morte.

Chiesa parrocchiale di Maria Immacolata

La chiesa parrocchiale

La chiesa parrocchiale, dedicata alla Beata Vergine Immacolata è opera dell’ingegnere bolognese Giuseppe Gualandi. Realizzata a partire dal 1900, la costruzione viene considerata una delle opere migliori del Gualandi in quanto più consona alle tradizioni italiane e meno influenzata da un’idea di grandezza che, in altre opere, porterà l’ingegnere a sviluppare architetture dalle proporzioni eccessive. La semplice linearità dell’interno nonché la giusta proporzione tra i vari elementi esterni (facciata, cupola) la connotano come una delle migliori “fabbriche” del neogotico minore in Italia.

148632-300x279 chiese_sezzadio download images (1) images santagiustinanavata sezzadio_mun VILLA BADIA1

Sezzadio
comune
Sezzadio – Stemma Sezzadio – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Territorio
Coordinate 44°47′09″N 8°34′25″ECoordinate: 44°47′09″N 8°34′25″E (Mappa)
Altitudine 127 m s.l.m.
Superficie 34,32 km²
Abitanti 1 282[1] (31-12-2014)
Densità 37,35 ab./km²
Frazioni Boschi
Comuni confinanti Carpeneto, Cassine,Castelnuovo Bormida,Castelspina, Gamalero,Montaldo Bormida, Predosa,Rivalta Bormida
Altre informazioni
Cod. postale 15079
Prefisso 0131
Fuso orario UTC+1
CodiceISTAT 006161
Cod. catastale I711
Targa AL
Cl. sismica zona 3A (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 589 GG[2]
Nome abitanti sezzadiesi
Patrono sant’Innocenzo
Giorno festivo 4 ottobre