This is default featured slide 2 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 3 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 4 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

This is default featured slide 5 title

You can completely customize the featured slides from the theme theme options page. You can also easily hide the slider from certain part of your site like: categories, tags, archives etc. More »

 

ABBIAMO VINTO

Tripudio Sexadium, una storica “Prima”

Al Sexadium basta un gol, quello al 22′ del primo tempo di Calligaris, per esultare, perchè il pari 1-1 conquistato sul campo dello Spartak San Damiano regala ai sezzadiesi la storica promozione in Prima Categoria
SAN DAMIANO D’ASTI – La Junior Pontestura rifila sei reti a zero al Calliano. Ma al Sexadium basta un gol, quello al 22′ del primo tempo di Calligaris, per esultare, perchè il pari 1-1 conquistato sul campo dello Spartak San Damiano regala ai sezzadiesi la storica promozione in Prima Categoria. Mai nella sua storia la formazione biancorossa era arrivata così in alto.

La partita ha poca storia, anche se lo Spartak ha onorato fino all’ultimo l’impegno e lo spirito del suo campionato (gli astigiani non disputeranno i playoff per l’eccessivo distacco dalla Junior, seconda). Era anche andato in vantaggio, l’undici di casa, grazie alla zampata di Labbate al 19′, ma una proiezione offensiva del centrale Calligaris, tre minuti dopo, regala al Sexadium il risultato voluto. Poi, nella ripresa, i biancorossi addormentano la gara, e riescono a condurre in porto il pari, che vale festeggiamenti ed euforia che si riverberano quasi subito anche in paese.

Raggiante il dirigente Betto: “Da ormai tre stagioni, cercavamo l’approdo in Prima Categoria. Nelle scorse due stagioni, ci abbiamo provato ma l’abbiamo mancata sempre per un soffio. Ma non ci siamo scoraggiati e abbiamo cercato di migliorare la rosa ed inserire qualche tassello per aumentare il tasso tecnico della squadra. Ora che siamo in Prima, non ci porremo limiti perchè vogliamo crescere e fare un buon campionato anche nella nuova categoria. Il nostro obiettivo per il primo anno, comunque, sarà quello della salvezza, e non potrebbe essere altrimenti”.

SPARTAK S.DAMIANO – SEXADIUM 1-1
Reti: pt 19’ Labbate, 22’ Calligaris

Spartak San Damiano (4-4-2): Polga; Gemmetto, Pop Vasilev, Marinetti, Ion; Rabino, Durcan, D.Baracco, Labbate; F.Baracco (46’st L.Remondino), Giudice (38’st Gatto Monticone). A disp: Tocco, Forina. All: Barbera

Sexadium (4-4-2): Gallisai; Barbasso, Tine, Calligaris, Bonaldo; Multari, Berretta (28’st Foglino), Verone, Ottria (30’st Ruffato); Belkassiouia (45’st Avella), Cipolla. A disp: Sacchinelli, Ferraris, Mazzarello, Cellerino. All: Moiso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *